DRAKE offende TRUMP al concerto di Londra

Drake durante il suo concerto a Londra inizia un vero e proprio Dissing contro Donald Trump!

DRAKE offende TRUMP al concerto di Londra
DRAKE offende TRUMP al concerto di Londra

F**k that man: questa è stata la frase pronunciata dal rapper canadese, rivolta all’attuale presidente degli States, durante il concerto nella capitale britannica. Donald Trump, soprattutto dopo i suoi recenti provvedimenti legislatori, che limitano temporaneamente l’ingresso negli USA esclusivamente ai musulmani, si è ormai inimicato mezzo mondo, perfino i cantanti. Anche la maggior parte dei rapper statunitensi contesta le ideologie umane e l’arrogante intraprendenza politica di Trump il quale, senza ombra di dubbio, ha dimostrato di mantenere irremovibilmente i suoi propositi, giusti o sbagliati che siano e che piacciano o meno.                                                                             

In seguito alle continue “frecciatine” da parte di Eminem, in Champaign Speech prima e in No Favors poi, oltre agli innumerevoli riferimenti negativi di altri MC americani all’interno dei social, anche Drake ha voluto dire la propria su Trump, facendolo in occasione del live concert all’Arena 02 londinese.                                                                       

Ecco ciò che ha detto Drake, in un video postato su Twitter da DJ Akademiks:


Cosa ne pensi? ✕ DRAKE offende TRUMP al concerto di Londra

Ti è piaciuto? Condividilo con i tuoi amici e se ti va lasciaci un commento. Per restare sempre aggiornato sul tema di questo articolo, puoi aggiungerci su Facebook, Google+ oppure seguirci su Instagram e Twitter. Iscriviti al nostro canale YouTube per non perderti i nostri video!